Ultime Notizie

SERVIZIO CIVILE 2017

PRESENTAZIONE DOMANDE CANDIDATI ENTRO LE ORE 14:00 DEL 26 GIUGNO 2017

Io Non Rischio - 15 16 Ottobre 2016

Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile. 15 e 16 ottobre volontari in piazza a Costa Volpino

Dona il tuo 5 per mille

Dona il tuo 5 per Mille alla Croce Blu di Lovere. Inserisci il codice fiscale 96005600166 nella tua dichiarazione dei redditi. Grazie!

Areu

Sei in Emergenza? Hai uno Smartphone? where ARE U?

30-07-2014


Mettendo a frutto il Know-how acquisito nella gestione del servizio “Emergenza 112”, AREU ha sviluppato (nel quadro della piattaforma tecnologica “Emma NUE”), l’APP “Where ARE U” che, a decorrere dal 31 luglio 2014, sarà collegata ai due Call Center Laici (CCL) NUE 112 già attivi sul territorio regionale (Varese e Milano) e, successivamente, a quello di Brescia di prossima realizzazione. 

L’APP, installata su smartphone o altro dispositivo compatibile, a seguito di registrazione dell’utente, consente di effettuare una chiamata di emergenza verso il Servizio NUE 112 con il contestuale invio della posizione esatta del chiamante rilevata tramite il Sistema di Posizionamento Globale (le coordinate GPS rilevate). 

Queste coordinate sono più precise di quanto rilevato attraverso il servizio disponibile da parte dei provider telefonici e veicolato dal CED Interforze (CED IF); si basano infatti su di una puntuale rilevazione operata dall’apparato stesso ottenuti dalla costellazione GPS. 

 Il Sistema di Posizionamento Globale (GPS) tramite APP “Where ARE U”, offre anche la possibilità di una migliore gestione delle chiamate di soccorso in cui il chiamante non può o non è in grado di fornire dati precisi sulla sua posizione (come nel caso di eCall e la possibilità di individuare le coordinate geografiche (latitudine e longitudine) in grado di fornire la posizione dell’utente in caso di chiamate provenienti da ambiente alpino/impervio rurale. 

L’utilizzo diffuso dell’APP potrà fornire elementi significativi per migliorare la sicurezza dei cittadini. 

E’ dunque importante che tutti i cittadini conoscano l’App e le opportunità che offre, e che abbiano l’App sul proprio smartphone.



Allegati

Inserito da: m.taccolini
Ultima Modifica: 2014-07-30 15:30:52